Culmine di 7 anni di ricerca e sviluppo e dell’attività di talenti umani specializzati in discipline diverse, il Code 11.59 by Audemars Piguet Universelle è un tributo alla grande complicazione.

Vedi story
  • L’“Universelle”, semplicemente complicato

    • Savoir-Faire

    Realizzato nel 1899, il segnatempo noto come "Universelle" è uno degli orologi più complicati al mondo.

    Vedi story
  • Auguri da Le Brassus 2023: la festa di capodanno dell'"Ottagono"

    • Novità

    Anche quest’anno, abbiamo voluto augurarvi Buon Anno con un video di auguri che vede protagonisti i nostri collaboratori di AP.

    Vedi story
  • Yu Ji, Stone, Barnacles, and Seeds (2022)

    • Arte

    Una nuova opera d'arte coinvolgente dell'artista Yu Ji di Shanghai intitolata "Stone, Barnacles, and Seeds" (2022), commissionata da Audemars Piguet Contemporary e curata da Li Qi, è stata presentata per la prima volta al West Bund Art & Design di Shanghai dal 10 al 13 novembre 2022.

    Vedi story
  • International Putting Institute

    • Golf

    I nostri membri del Dream Team portano il putting a un livello completamente nuovo e vengono inviati all'"International Putting Institute" per perfezionare le loro abilità.

    Vedi story
  • Una mostra coinvolgente per il 50° anniversario del Royal Oak

    • Novità

    Audemars Piguet ha celebrato l’anniversario del Royal Oak con una mostra dedicata, presso il Padiglione delle Arti nel Distretto Culturale di West Kowloon a Hong Kong, dal 18 al 25 settembre 2022.

    Vedi story
  • Due set di Royal Oak automatici risplendono di pietre colorate e iridescenti

    • Savoir-Faire

    Per celebrare i 50 anni di innovazione del design del Royal Oak, due eccezionali set di Royal Oak Automatici in oro bianco da 37 e 41 mm, reinterpretano il "tradizionale" orologio “Rainbow”.

    Vedi story
  • Andreas Angelidakis : Center for the critical appreciation of antiquity

    • Arte

    Per la prima volta, l'artista Andreas Angelidakis è in mostra con una personale: “Center for the Critical Appreciation of Antiquity (2022)". L’inedita installazione è visitabile gratuitamente presso lo storico Espace Niemeyer di Parigi, sino al 30 ottobre 2022.

    Vedi story
  • Un nuovo libro pionieristico scritto da Bill Prince

    • Novità

    Audemars Piguet e la casa editrice Assouline festeggiano il 50° anniversario del Royal Oak con un libro dedicato, intitolato “Royal Oak: Da Iconoclasta a Icona”.

    Vedi story
  • Meriem Bennani, Windy

    • Arte

    Commissionata da High Line Art e Audemars Piguet Contemporary, Windy (2002), la prima scultura pubblica dell'artista Meriem Bennani, è installata sulla High Line all'altezza della 24esima strada e sarà in esposizione fino a maggio 2023.

    Vedi story
  • Le creazioni straordinarie hanno bisogno di tempo

    • Savoir-Faire

    L'Alta Orologeria richiede pazienza e tempo, basandosi su tecniche ancestrali e gesti meticolosi, la maggior parte dei quali ancora eseguiti a mano. Occorrono centinaia di ore – e talvolta anche di più – per creare un orologio Audemars Piguet.

    Vedi story
  • Il Royal Oak attraverso lo sguardo delle donne che lo realizzano

    • Novità

    In occasione del 50° anniversario del Royal Oak, abbiamo chiesto a 8 donne di raccontarci il loro lavoro e la loro passione per il Royal Oak.

    Vedi story
  • Creatività al Femminile

    • Novità

    Nel 1976, Jacqueline Dimier disegnò la versione da donna del Royal Oak – un orologio a suo modo incredibilmente rivoluzionario come l’originale. Per Audemars Piguet, questo modello fu la pietra miliare di una linea femminile ricca e varia, in quanto caratterizzata da eccezionali collaborazioni creative.

    Vedi story