Complicazioni

Misurazione degli intervalli di tempo

Per ottenere una precisione al quinto di secondo sono necessari anni di lavoro. Attualmente, si tratta di una delle complicazioni orologiere più sofisticate e una delle più difficili da padroneggiare. Ne sono state messe a punto diverse tipologie, ma la più prestigiosa e spettacolare resta QUELLA DEL cronografo con ruota a colonne.

CRONOGRAFO

Il cronografo è una complicazione tradizionale che misura e visualizza intervalli di tempo continui o discontinui senza compromettere le normali funzioni dell'orologio. È dotato di una lancetta centrale riservata al cronografo che può essere azionata, arrestata e azzerata premendo semplicemente uno o più pulsanti. Utile e di semplice utilizzo, richiede tuttavia una tecnica notevole.

Il nuovo Royal Oak Cronografo

Lancetta rattrappante

I cronografi rattrappanti sono dotati di una lancetta dei secondi supplementare che serve a misurare un tempo intermedio o a memorizzare un tempo di riferimento.

Doppio Flyback

Ideato dalla Dipartimento tecnico e design di Audemars Piguet, il Royal Oak Concept Laptimer Michael Schumacher è oggetto di un brevetto per la sua funzione unica, basata su un meccanismo costituito da tre ruote a colonne. Una delle ruote a colonne, posizionata a ore 6, controlla la sequenza del cronografo, mentre le altre due, posizionate a ore 12, controllano la complessa sequenza del cronometraggio dei tempi sul giro, che corrisponde alla funzione doppio flyback.

Made in Le Brassus

Per saperne di più sulle complicazioni

Suoneria

Ottenere un'armonia perfetta richiede inventiva e precisione.

Scopri

Astronomia

I maestri orologiai di Audemars Piguet catturano l’immensità del cielo per riprodurla in moduli di appena qualche centimetro di diametro.

Scopri