Made in Le Brassus

SPIRITO D'INDIPENDENZA

Audemars Piguet è molto più di un'azienda. è la più antica manifattura orologiera a essere tuttora guidata dalle famiglie fondatrici, creata e ancora attiva a Le Brassus, la culla dell'alta orologeria.

I FONDATORI

Jules Louis Audemars e Edward Auguste Piguet scrissero le prime pagine della ricca storia della Manifattura. Orgogliosi membri della coesa comunità di artigiani presente nella Vallée de Joux, fondarono l'azienda nel 1875. Meccanismi con suoneria, cronografi e complicazioni astronomiche erano e sono il fiore all’occhiello di Audemars Piguet. Dei circa 1500 orologi prodotti da Audemars Piguet tra il 1882 e il 1892, i libri mastri dell’azienda dimostrano che oltre l’80% comprendeva almeno una complicazione se non, in molti casi, numerose.

Questi due orologi, autentici capolavori presentati dai due fondatori di Audemars Piguet al termine del loro apprendistato, riflettono le grandi tradizioni orologiere della Vallée de Joux.

UNO SPIRITO FAMILIARE

Audemars Piguet è molto più che un'azienda. è una manifattura indipendente tuttora guidata dalle famiglie fondatrici, impegnata nella trasmissione del proprio sapere e del proprio savoir-faire alle generazioni future. sempre qui a le brassus, dove fu fondata nel 1875.

2a generazione

Paul Louis Audemars e Paul Edward Piguet

3a generazione

Jacques Louis Audemars e Paulette Piguet

4a generazione

2015 Jasmine Audemars e Olivier Franck Edward Audemars

Made in Le Brassus

DA GENERAZIONI

Il più antico edificio di Audemars Piguet fu progettato intorno ad un pozzo, in modo da attingere l'acqua necessaria alle attività da una sorgente vicina. I laboratori crebbero lentamente, contando su meno di una cinquantina di dipendenti fino agli anni '50 e superando il centinaio dagli anni '70 in poi.

Prima del 1951, quando fu introdotto il concetto di “modello”, ogni orologio era unico. Attualmente, Audemars Piguet continua fermamente a privilegiare la produzione di piccoli lotti, realizzati con la massima cura e nel pieno rispetto delle tradizioni orologiere.

Ma tante altre pagine restano ancora da scrivere, poiché gli esemplari che prendono vita oggi, nei luoghi che Audemars Piguet non ha mai abbandonato dalla sua fondazione nel 1875, saranno forse esposti un giorno nel museo della Manifattura, a fianco dei capolavori realizzati dai padri fondatori e dai loro antenati.