Vedi le ultime storie

SUN XUN,
RECONSTRUCTION OF THE UNIVERSE

Per la seconda Commissione Artistica Audemars Piguet, che ha debuttato durante Art Basel a Miami Beach nel 2016, l'artista Sun Xun, presentato ad Audemars Piguet dal curatore ospite Ruijun Shen, ha creato Reconstruction of the Universe, un'opera d'arte immersiva che esplora i sistemi globali e la memoria individuale. L’opera è costituita da opere video animate e proiettate su superfici piatte e sferiche e da una serie di xilografie presentate sotto un padiglione di bambù ondulato di grandi dimensioni. Al centro dell'installazione c'è Time Spy, l’opera di animazione in 3D di Sun Xun, una meditazione poetica sul tempo, la cosmologia e la storia personale. 

L’opera video di dieci minuti presenta creature ibride animale-uomo, curiosi meccanismi motorizzati e paesaggi onirici. L'opera d'arte immersiva esplora i sistemi globali e la memoria individuale.

L'artista pone la domanda, non dà le risposte.

SUN XUN

SUN XUN

L'artista cinese di Pechino Sun Xun (nato nel 1980) è un artista multimediale la cui opera onirica ed espressionistica unisce tecniche artistiche antiche e all'avanguardia. Dopo aver studiato incisione alla China Academy of Art di Hangzhou, ha fondato Pi Animation Studio nel 2006 per perseguire il suo interesse per le immagini in movimento. Che utilizzi inchiostro cinese tradizionale, carboncino, cancellature, ombre, xilografie, animazioni o una combinazione di questi, la sua pratica artistica esplora temi di storia, memoria, percezione e metafisica in narrazioni che coinvolgono simboli ricorrenti, animali e motivi geometrici.

Le opere di Sun Xun sono state oggetto di numerose mostre personali in tutto il mondo, in particolare all'Hammer Museum, Los Angeles; all’Hayward Gallery, Londra; al Drawing Center, New York; al Kunsthaus Baselland, Basilea e al Minsheng Art Museum, Shanghai. Nel 2010 è stato insignito del premio Miglior Giovane Artista dal CCAA Chinese Contemporary Art Award, del Young Art Award del Taiwan Contemporary Art Link e dell'Arts Fellowship della Citivella Ranieri Foundation. I suoi film sono stati proiettati in numerosi festival in tutto il mondo, tra cui il 25° Torino Film Festival; l'8° Festival Internazionale del Film di Seoul; il 53° Festival Internazionale del Cortometraggio, Oberhausen e il MECAL International Short Film Festival, Barcellona. È rappresentato da Sean Kelly, New York; Edouard Malingue, Hong Kong e ShanghART, Shanghai.