Vedi le ultime storie

KOLKOZ,
CURIOSITY

Curiosity by French artist duo Kolkoz was unveiled during Art Basel in Miami Beach in 2013. Presented in collaboration with Galerie Perrotin, Curiosity takes the form of a large-scale inflatable snow-covered chalet floating on the warm turquoise waters of Biscayne Bay in Miami. The snowy scene floats as if aboard an iceberg in the tropical Atlantic Ocean, playfully alluding to both the remote Alpine environs of Audemars Piguet’s home as well as the Manufacture’s quest to explore new technical and aesthetic territories.

The chalet was moored next to the decommissioned Miami Marine Stadium, a 1963 modernist masterpiece that once hosted powerboat races and was partially destroyed by a hurricane.

Viewers were invited to walk into the inflatable “wood” cladding of the synthetic structure and observe Miami’s distant skyscrapers from its puffy portal, an incongruous experience in the Florida sun.

Siamo da tempo interessati al modo in cui mondi simulati e interazioni ci consentono di percepire realtà diverse e, al contrario, di percepire la realtà in modo diverso.

KOLKOZ

Kolkoz

Da più di 15 anni, sotto il nome di Kolkoz, il duo francese residente a Parigi composto da Benjamin Moreau (nato nel 1973) e Samuel Boutruche (nato nel 1972) ha creato opere caratterizzate da un costante gioco di fondo sulla permeabilità tra reale e virtuale attraverso l'uso dei cross-media: video, scultura, fotografia e nuovi media. Sono famosi per il loro contributo all'arte contemporanea e alle libagioni sociali e le loro opere sono state esposte a Città del Messico, Parigi, New York, Dubai e Miami. Kolkoz ha tenuto numerose mostre personali e collettive all'UCCA Center for Contemporary Art, Pechino; al Wentrup, Berlino; alla Galerie Perrotin, Parigi; alla Gallery OMR, Città del Messico; al Musée d’Art Moderne, Parigi; al BASS Museum, Miami. Le loro opere d'arte sono state acquisite per la collezione di istituzioni pubbliche al MNAM / Centre Pompidou, Musée d’Art Moderne