Novità 2018

Royal Oak Concept Flying Tourbillon

AUDACE E INTENSAMENTE FEMMINILE AL TEMPO STESSO

L'estetica inconfondibile dell'orologio evoca magnificamente l'inverno nella Vallée de Joux. Il quadrante in oro bianco brilla illuminato dalle piramidi sfaccettate, tempestate di diamanti e dalla finitura smaltata bianca; il bariletto "fiocco di neve" a giorno richiama la bellezza "ghiacciata" del diamante sullo scappamento del flying tourbillon.

OGNI PIETRA È UN'IMPRESA D'AMORE

Uno dei nuovi modelli è tempestato da 120 diamanti a baguette tagliati in 48 diversi formati che si abbinano perfettamente alle curve della cassa del Royal Oak Concept. Incastonati in modo invisibile nell'oro bianco, i diamanti sono fissati meticolosamente da un esperto gioielliere che impiega più di un'ora per posizionare ogni singola pietra.

ROYAL OAK CONCEPT FLYING TOURBILLON

DALLA MANO ESPERTA DELL'OROLOGIAIO

Per la prima volta in assoluto, un flying tourbillon appare in un orologio Audemars Piguet. Apparentemente galleggiante, volteggia incessantemente, come un fiocco di neve in una tormenta, compensando l'effetto della gravità e potenziando la precisione dell'orologio.

ISPIRATO ALLE SUE ORIGINI

Un giorno d'inverno nella Vallée de Joux: neve, ghiaccioli, particelle di ghiaccio brillano nell'aria. È questa immagine a ispirare il nuovo Royal Oak Concept Flying Tourbillon da 38,5 mm. È il primo modello Royal Oak Concept da donna lanciato dall'origine della collezione nel 2002. È anche il primo flying tourbillon Audemars Piguet, una complicazione dinamica che sembra galleggiare nel cuore del movimento dal design inedito.

L’Alta Orologeria sposa l’Alta Gioielleria: una magnifica unione.

Clicca e trascina